sabato 23 settembre 2017

Gavino Sanna sceglie Alice Corsini

Sabato 23 Settembre ai giardini Estensi di Varese si è svolta la Gara di caricature, promossa da VG GRAFICA & STAMPA e in collaborazione con il Comune di Varese, una gara tra artisti, vignettisti, caricaturisti, illustratori e grafici con lo scopo di esaltare i valori della pittura umoristica che si esprime nel particolare campo della satira attraverso la caricatura.
Il concorso era aperto a tutti ed era articolato in due categorie: Artisti e Professionisti, Studenti e Giovani Talenti.
Giudice d’eccezione per l'occasione era GAVINO SANNA, pubblicitario, scrittore, imprenditore e critico d'arte italiano tra i più importanti al mondo.
Durante la Gara bisognava rappresentare un personaggio famoso tra quelli proposti dalla giuria, utilizzando le più diverse espressioni artistiche con qualsiasi tecnica e materiale: Papa Francesco, Matteo Renzi, Donald Trump, Vladimir Putin, Gianluigi Donnarumma, Massimiliano Allegri, Massimo Moratti, Donatella Versace, Umberto Bossi, Silvio Berlusconi, Luciana Letizzetto e Angela Merkel.
Gli artisti, in attesa della premiazione, si sono messi a disposizione dei presenti per realizzare divertenti caricature.
Primo classificato della categoria "Artisti Professionisti" ALICE CORSINI,  che la maggior parte di noi  conosce grazie attraverso la sua pagina web Apinacoteca. Con tale premio, ottenuto rappresentando Donatella Versace, Alice vince una mostra personale al Sacro Monte di Varese a fianco del mitico Gavino Sanna per il 7 ottobre 2017.

Carbonia si riconferma  per l'ennesima volta terra di talenti essendo l'artista Alice Corsini nativa proprio di questa città.
Alice Corsini  con Gavino Sanna (foto  di Domenico Scaltrito)

                                                     



2 commenti: